CARRELLO

Nessun prodotto nel carrello.

Come vestirsi per un colloquio di lavoro

come vestirsi per un colloquio
Miriam Caruso
16 Agosto 2021

Finalmente avete ricevuto la tanto attesa chiamata a colloquio per il lavoro che stavate corteggiando da tempo. Siete emozionati e carichi per questa nuova esperienza, anche un po’ in ansia, ma soprattutto felici per aver ottenuto la possibilità di farvi conoscere. Avete preparato un buon discorso, il curriculum è stato visionato e siete stati rivenuti interessanti. Manca solo l’ultimo step: convincere il recruiter che voi siete la risorsa umana di cui l’azienda ha bisogno. 

Ma come vestirsi per un colloquio di lavoro? E, se siamo in estate o fa comunque caldo, quale abbigliamento è più idoneo? E per il colloquio skype, come vestirsi?

Proviamo a rispondere a queste domande in un nuovo articolo di 360 Forma dedicato al mondo del lavoro.

Vestiti per colloquio di lavoro, qualche consiglio

Se siete indecisi su quale abbigliamento scegliere per il vostro colloquio, siete nel posto giusto. Prima di tutto, però, dovrete capire se è richiesto dall’azienda un abbigliamento formale o informale. In base a questa informazione, potrete scegliere l’abito che più si addice all’occasione.

Se è un colloquio per un’azienda che richiede un look informale, potrete optare per una giacca sportiva o un blazer, in abbinamento a pantaloni/jeans sobri (senza strappi o scolorimenti) e scarpe casual. Scegliere colori basic è sempre preferibile.

Invece, se si tratta di un colloquio formale è bene presentarsi eleganti: farà capire al datore di lavoro quanto il vostro interesse sia reale. Quindi, un completo giacca e cravatta oppure camicetta e gonna al ginocchio per le donne, con blazer coordinato. Scarpe eleganti tirate a lucido. Nell’outfit femminile, attenzione sempre alle scollature: ciò che è importante è la vostra mente non il vostro fisico, quindi potrebbe essere giudicato inappropriato dal recruiter vedervi portare scollature troppo importanti.

I colori del look elegante saranno, comunque, sempre sul nero, grigio o blu scuro: evergreen che fanno fare sempre un’ottima figura.

In alcuni casi, se l’azienda è molto formale, presentarsi anche con una valigetta: dimostrerete di essere già pronti per il lavoro.

Come vestirsi ad un colloquio d’estate

Per quanto riguarda i mesi estivi, si ha sempre qualche dubbio in più per colpa del sudore e del caldo eccessivo. Se è un colloquio formale, puntare su tessuti come lino o cotone, che sono più freschi e potranno evitarvi il disagio del sudore. Ma l’eleganza deve rimanere di tutto punto, quindi un secco NO alle camicie a maniche corte.

Per le donne una camicetta fresca e delle scarpe aperte, purché non facciano intravedere la punta dei piedi, saranno perfette.

Per un colloquio informale, invece, si potrà optare su una polo, ma mai abbandonando i pantaloni lunghi per i bermuda: dovete sostenere un colloquio di lavoro, non andare a mare.

Colloquio Skype: come vestirsi?

In tempi di pandemia, non è difficile che il colloquio possa tenersi via computer. Infatti, potrò accadere che il recruiter voglia tenere un primo colloquio conoscitivo via skype, meet o altre piattaforme che tanto ci hanno supportato durante il lock-down.

In questo caso, è fondamentale prepararsi proprio come se stessimo per uscire di casa per andare di persona in azienda: preparati di tutto punto. Essere eleganti, oltre a dare modo di fare una buona impressione, consentirà quella spinta per sentirsi più sicuri nelle risposte. È, infatti, consigliato vestirsi bene anche per un semplice colloquio telefonico.

Lo stato mentale, quindi, sarà preparato ad impostare un colloquio formale o informale nella migliore delle maniere, senza sottovalutarlo per il mezzo a distanza adottato.

Consulta le offerte di lavoro su 360Forma.