CARRELLO

Nessun prodotto nel carrello.

Come trovare lavoro con Facebook

come trovare lavoro su facebook
25 Maggio 2021

Le nuove frontiere, aperte dai social network, per trovare una posizione lavorativa crescono e si ampliano ad una velocità rilevante. È il caso, anche, di una delle piattaforme più utilizzate: Facebook. Sapevi, infatti, che è possibile reperire tantissimi annunci di lavoro su Facebook?

I recruiter, utilizzando il mezzo social, possono conoscere meglio i propri candidati e scoprire maggiori informazioni riguardanti anche il lato privato degli stessi. Per tal motivo, è bene che, in fase di ricerca lavoro con Facebook, ti faccia trovare preparato e con un buon profilo personale da mostrare.

Ma come trovare lavoro con Facebook? Quali accortezze utilizzare per presentarsi al meglio? Ecco i consigli di 360 Forma dedicati al mondo del lavoro.

Aziende e annunci di lavoro su Facebook

Come detto in apertura, i social network costituiscono un mezzo potentissimo per trovare una buona posizione lavorativa. Questi, infatti, ti permettono di:

  • Analizzare le pagine delle aziende e cosa offrono.
  • Presentare un proprio curriculum vitae da accostare ad un profilo personale convincente.
  • Intercettare le offerte di lavoro e richiedere un colloquio conoscitivo.

Per poter far ciò, è importante scrutare bene le pagine delle agenzie per il lavoro, come quella di 360 Forma, oppure le pagine delle aziende per cui si è interessati. Nelle pagine stesse, infatti, vi è la possibilità di accedere ai moduli di richiesta lavoro, se disponibili.

È, inoltre, possibile trovare annunci di lavoro tramite Marketplace di Facebook, dove chi ha bisogno di figure professionali può inserire la propria inserzione.

Personal Branding su Facebook: profilo pubblico o privato?

In tutto ciò, il cammino di preparazione ad un contatto con i recruiter deve essere curato e certosino. Bisogna, in prima battuta, stabilire se il proprio profilo dovrà essere privato o solo dedicato al personal branding. Se voleste usare un unico profilo, fate molta attenzione alle impostazioni sulla privacy, evitando brutte figure con contenuti non congrui con i vostri futuri datori di lavoro.

Se invece, scelta più saggia, vogliate creare un profilo apposito per presentarvi alle aziende, ecco qualche consiglio su come curare il vostro Personal Branding:

  • Scegliere una foto profilo con sfondo neutro in cui comparirà soprattutto il volto, scattata in maniera professionale;
  • Per la copertina, prediligere un’immagine semplice, attinente alle proprie attitudini lavorative;
  • Inserire informazioni dettagliate su percorso studi ed esperienze nel campo apposito, così da facilitarne il reperimento;
  • Tenere costantemente aggiornato il social, con contenuti simili a quelli che scegliereste per LinkedIn, ovvero professionale;
  • Scegliere i gruppi e le pagine facebook da seguire attinenti al proprio lavoro: ciò è importante per creare una rete di comunicazione tra professionisti dello stesso settore, favorire il confronto e rimanere informati sul proprio campo di lavoro.

Con un profilo ben curato e la scelta giusta di inserzione, basterà contattare l’azienda che ha bisogno della vostra figura professionale e inviare un messaggio su messenger con la possibilità di inviare CV e Lettera di Presentazione.

Se hai bisogno di supporto nella scrittura del tuo primo curriculum vitae o del personal branding sui social, puoi rivolgerti a un’Agenzia per il Lavoro e sottoporre il tuo profilo ai recruiter per avere consigli pratici su come renderlo più efficace. Contatta la sede della nostra Agenzia per il Lavoro 360Forma via email o WhatsApp al numero +39 0984 171 65 51 oppure fissa un appuntamento e passa a trovarci in sede. Siamo a Rende, Cosenza, in Via L. Braille 7 e a Roma, in Via Tomacelli 103.