CARRELLO

Nessun prodotto nel carrello.

VIA e VAS: gli strumenti che proteggeranno l’ambiente

5 Ottobre 2018

La VIA (Valutazione Impatto Ambientale) e la VAS (Valutazione Ambientale Strategica) garantiscono che lo svilupparsi delle attività umane sia compatibile con l’ambiente. Entrambi prevedono atti e procedure amministrative di natura tecnico-scientifica e dal contenuto altamente descrittivo.

La Valutazione dell’Impatto Ambientale o VIA

  • É una procedura che viene utilizzata per la valutazione dei progetti e delle singole opere. Si adotta nella fase di progettazione quella cioè in cui è più facile individuare scientificamente i potenziali impatti ambientali e le possibili alterazioni delle componenti naturali causate dalla messa in opera. Infatti, il principio che regola la sua attuazione è quello della prevenzione del rischio che viene, quindi, previsto e studiato al fine di vagliare alternative e soluzioni più compatibili.
  • Trova applicazione per progetti più circoscritti in quanto mira a valutare l’incidenza sul territorio delle singole opere e di progetti univoci.
  • La procedura della VIA è sancita dal D.lgs 152 del 2006 Norme in materia ambientale.
  • Prevede la stesura dello Studio dell’impatto ambientale, redatto dal consulente tecnico specializzato in valutazione dell’impatto ambientale.

La Valutazione Ambientale Strategica o VAS

  • É un processo che valuta gli effetti dello sviluppo di piani e programmi territoriali e si adotta, quindi, in fase di pianificazione e programmazione territoriale. Analizza gli effetti ambientali che possono verificarsi con la messa in opera di piani e progetti prevedendo le potenziali risposte ambientali.
  • Prevede la redazione dei Rapporti Ambientali formulati dal tecnico consulente specializzato in valutazione ambientale strategica. Anche qui, la normativa di riferimento è quella stabilita dal Dlgs 152/2006.
  • Nasce per sopperire alla necessità di analizzare un territorio nel suo insieme, scopo che non si poteva soddisfare con l’esclusivo uso della VIA.
  • E’ diventato uno strumento strategico di supporto decisionale.
  • Con la VAS si valuta l’ambiente come un sistema integrato di elementi interdipendenti rendendo, appunto, ‘strategica’ la valutazione in quanto considera più piani e progetti come un insieme complesso le cui componenti si integrano le une con le altre.
  • La VAS fornisce, quindi, un quadro più complesso e articolato del territorio interessato valutando più parametri rispetto alla VIA prendendo in esame il territorio interessato nel suo complesso e prevedendo gli effetti potenziali di più progetti nel loro insieme. Non a caso, l’art. 6 comma 12, introdotto dal D.Lgs. 29-6-2010 n. 128, stabilisce che la VAS non è necessaria per singole opere.

360 Forma eroga il corso online di Corso Valutazione Di Impatto Ambientale E Valutazione Ambientale Strategica (VIA – VAS).
Per ulteriori informazioni chiamaci al numero 0984 1716551

X