CARRELLO

Nessun prodotto nel carrello.

Cercare lavoro durante l’emergenza Coronavirus: i consigli dei recruiter

emergenza coronavirus e lavoro
7 Dicembre 2020

L’emergenza da Covid 19 ci ha dato tanto tempo per pensare al nostro futuro e alla nostra formazione. Trascorrere questo periodo di pandemia tra le mura di casa può avere un risvolto fruttuoso per la carriera che ci attende domani. Il mercato del lavoro, in questi mesi, ha subito forti cambiamenti, per i quali dobbiamo farci trovare preparati. Cercare lavoro online e adeguarsi alle nuove esigenze del mercato può essere la chiave giusta per impiegare nel migliore dei modi il periodo di restrizioni.

Ma come si fa a cercare lavoro online? Quali sono i cambiamenti nei colloqui in tempi di pandemia e lavoro? Scopriamo insieme a 360 Forma quali sono i consigli dei recruiter per la ricerca lavoro durante il Coronavirus.

3 cose da fare per trovare lavoro online durante l’emergenza da Covid-19

Il mercato del lavoro, come detto, è in continua evoluzione. In tempi di pandemia, i colloqui e le mansioni da svolgere nelle aziende si sono spostate in remoto. Dalla presentazione del proprio curriculum all’operatività, se la professione non necessita della presenza fisica sul campo, si può sbrigare il tutto nel proprio spazio domestico. Ciò non toglie che bisogna apparire perfetti per le call aziendali o in occasione di un colloquio: casa non significa tralasciare la professionalità.

Ma procediamo con ordine con qualche consiglio dei recruiter su come cercare lavoro utilizzando gli strumenti e le possibilità  e condurre una ricerca mirata ed efficace.

1 – Aggiornare il Curriculum Vitae

È raccomandato aggiornare il proprio curriculum vitae inserendo i corsi di formazione online seguiti durante il lockdown, ad esempio. Seguire un corso infatti, aiuterà a essere più competitivi sul mercato del lavoro.

Se si riesce a preparare un video curriculum, si aumenteranno le possiblità di essere ricontattati per un secondo colloquio. In questo modo, il potenziale datore di lavoro potrà avere piena consapevolezza della vostra presenza professionale.

E ancora, durante la ricerca di lavoro probabilmente avrete svolto altre attività che vi avranno aiutati a perfezionare alcune soft skills. Aggiornare il CV inserendo anche attività di volontariato o quelle non strettamente legate alla sfera professionale, potrà aiutarvi a trovare lavoro e superare i colloqui in maniera più agevole.

2 – Aggiornare i propri canali Social

Rinnovare i propri contenuti social è una mossa da non trascurare quando si inizia a cercare lavoro.

I recruiter potrebbero controllare la vostra presenza in rete per capire meglio chi si trovano davanti. Particolare attenzione va prestata al profilo LinkedIn. Quest’ultimo, infatti, può essere un veicolo efficace per eventuali contatti con aziende e recruiter. Utilizzate una foto che sia professionale: mezzo busto, sfondo neutro, abiti da lavoro (giacca e cravatta, tailleur, divisa, ecc). Infine, scegliete bene i contenuti da diffondere, in quanto anche questi parleranno di voi.

3 – Conoscere i software per videoconferenze

Imparare ad utilizzare i mezzi che potranno servirvi per un colloquio o per le call di lavoro è importante. Saper sistemare la webcam, l’inquadratura sulla vostra persona, l’audio in uscita e settare i programmi. Da Skype a Zoom per finire a Teams, la lista è lunga. Ma siamo sicuri che, con un po’ di impegno, tutto andrà a buon fine.

Sfruttate tutti i vostri canali conosciuti, partendo da colleghi universitari o di corsi professionalizzanti e finire con vecchi datori di lavoro o ex colleghi. Fare rete è importantissimo nel mondo del lavoro. In seconda battuta, contattate i siti di agenzie per il lavoro, come 360 Forma, e lasciatevi guidare dagli esperti.

Cercare lavoro dopo il lockdown potrebbe essere penalizzante, quindi sfruttate ogni mezzo per portarvi avanti. Che siano annunci online o su giornali di settore, l’importante sta nel proporre la propria figura professionale come il mercato lo richiede: con competenze, voglia di lavorare e le capacità adeguate ad affrontare ogni tipologia di criticità. Per il resto, sarà il futuro che avrete sperato e per cui avete lavorato fino ad oggi a tendervi una mano.

360Forma in qualità di Agenzia per il Lavoro fornisce supporto ai candidati in cerca di occupazione e ha instaurato partnership solide con aziende del territorio per garantire un ingresso immediato dei candidati nel mondo del lavoro.